PREVENZIONE RODITORI

prevenzione roditori

PREVENZIONE RODITORI

La prevenzione dei piccoli roditori è importante? Certo e in questa guida, scritta dall’Ambulatorio Veterinario San Francesco, scopriremo come, evitando alcuni oggetti o comportamenti scorretti, potremo preservare la salute del nostro amico coniglio o criceto.

 

PREVENZIONE RODITORI:

prodotti da non acquistare per il nostro animale domestico

I cinque prodotti da evitare al vostro amico coniglio o criceto per mantenerlo in salute sono:

Mangimi con semi per coniglio

In natura semi e granaglie possono essere importanti per il coniglio selvatico soprattutto nei mesi freddi per via del loro alto contenuto energetico, non sono quindi dannosi a prescindere per il coniglio domestico, ma possono dare problemi in quanto saziano rapidamente e sono tendenzialmente preferiti rispetto a fieno, il cui consumo è fondamentale per il corretto consumo dei denti e per la funzionalità intestinale. Si consiglia, quindi, di evitare di somministrare all’animale mangimi con semi

Bastoncini con semi

Quest’ultimi spesso costituiti da semi ed estrusi legati con soluzioni di melasso, sostanza troppo zuccherina per la dieta di questi animali, possono portare ad un ridotto consumo di fieno e fibre vegetali. Ciò potrebbe portare l’animale ad avere problemi di obesità o di ridotta usura dei denti.

Gabbie danneggiate o rivestite da vernici

possono ferire anche gravemente conigli e piccoli roditori a livello di muso e soprattutto occhi nel tentativo di uscire dalla gabbia attraverso le sbarre, evitare gabbie trattate con vernici contenenti piombo che possano venire ingerite in seguito al rosicchiamento delle sbarre.

Cotone per criceti

Molto pericoloso è il cotone per criceti in quanto le fibre di cotone possono aggrovigliarsi attorno agli arti e bloccare la circolazione sanguigna come un laccio emostatico, nei casi più gravi la zampa può andare in necrosi rendendone necessaria l’amputazione. Le fibre di cotone possono inoltre essere ingerite causando soffocamento o infezione delle sacche guanciali.

Medicine per altri animali

In generale è sempre fortemente sconsigliato utilizzare farmaci su animali senza prima aver consultato un veterinario. Nello specifico alcuni farmaci tra cui antibiotici ed antiparassitari per cani e gatti sono pericolosi e potenzialmente letali per conigli e piccoli roditori.

Tags: